Menu
Quotazione in borsa
Contatore de CO2

Abbiamo smesso di emissione

604953 ton

di CO2 da gennaio 2011 attraverso l'uso di vetro riciclato!

IL VETRO

Il Vetro, la scelta migliore

bodefon_botellas

Il Vetro, la scelta migliore

 

Cos’è il vetro?

Il vetro è un materiale che parte dalla miscela di vari minerali naturali come la soda, la sabbia di silice, il calcare e lo stesso vetro riciclato. Per la sua fabbricazione si utilizzano forni che raggiungono i 1.600°C nei quali questi elementi si fondono per poi poter essere modellati secondo la funzione che andranno a ricoprire.

Un materiale 100% riciclabile

Il vetro si ricicla seguendo lo stesso processo di fabbricazione che permette di manipolarlo ripetutamente senza perdere nessuna delle sue proprietà, né i suoi vantaggi. Tutto questo e il fatto di provenire da materie prime naturali e abbondanti lo trasformano nel materiale per recipienti più sostenibile, a differenza di quelli provenienti dalle risorse fossili limitate.

 

Il recipiente più salutare

Dalla sua origine, il vetro è stato utilizzato come recipiente. È un materiale completamente igienico, impermeabile ai gas, vapori e liquidi; pertanto protegge e conserva il sapore e le proprietà degli alimenti. Per questo i consumatori lo considerano il recipiente più vantaggioso per la salute.

 

Si adatta alle tue necessità

Un altro dei suoi vantaggi è la versatilità, cioè la capacità che offre di adottare qualunque forma e favorire in questo modo l’efficienza nel trasporto e distribuzione di ogni tipo di prodotto, oltre a facilitare l’ergonomia ai consumatori. Inoltre resiste alle alte temperature e permette di riscaldare il suo contenuto nel microonde senza produrre migrazioni, semplificando i lavori della cucina.

 

Garanzia di qualità e buon gusto

Il vetro apporta sempre il valore aggiunto del buon gusto ed eleganza. I marchi progettano il recipiente conferendogli differenti forme e colori per dare al loro prodotto una propria personalità. I consumatori, a loro volta, lo vedono come una garanzia di qualità e affidabilità, poiché la sua trasparenza permette loro di apprezzare il prodotto finale che porteranno a casa.

 

Sapevi che…

Plinio il Vecchio, intorno al I secolo d.C., spiegava l’origine dell’uso del vetro attraverso una storia che si ripeté per anni. Secondo lo storico, alcuni commercianti che erano diretti in Egitto per vendere natron fecero una sosta per riposare e passare la notte vicino al fiume fenicio Belus. Non trovando pietre dove collocare le loro pentole, decisero di utilizzare quelle di natron che portavano con sé. La mattina seguente, esse si erano fuse con la sabbia della sponda del fiume trasformandosi in un materiale duro e brillante: il vetro.

Eppure la sua origine risale a qualche anno prima. Nell’Antico Egitto, era già utilizzato per realizzare la ceramica chiamata “faenza” con la quale si realizzavano piccole statue, amuleti e altri motivi decorativi. Sono stati trovati anche vari vasi che si attribuiscono al periodo del regno di Thutmose III (1504-1450 a. C.).

Inoltre gli egizi furono i primi a utilizzare la canna del vetraio per soffiare e modellare il vetro. Quel processo è stato mantenuto in modo quasi identico fino a oggi.

Cotización en bolsa
Contador de CO2

Hemos dejado de emitir

604953.3 ton

Toneladas de CO2 desde Enero de 2011 gracias al uso de vidrio reciclado!

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

ACEPTAR
Aviso de cookies